CittàViaggi

Burano: l’isola colorata di Venezia

Burano

[vc_row][vc_column][vc_column_text]A poco più di mezz’ora di vaporetto dalla fermata Fondamenta Nove, Burano è il piccolo centro che sorge su quattro isolette della laguna settentrionale di Venezia.

Burano è noto anzitutto per le sue tipiche case vivacemente colorate e per la secolare lavorazione artigianale ad ago del merletto di Burano.

Vi sono vari ottimi ristoranti di pesce. La tradizione gastronomica è completata dai dolcetti secchi locali, i “bussolai”.

Per quante volte lo si visiti, non si riesce a resistere alla tentazione di fotografare, ancora una volta, gli stessi luoghi trovando ogni volta luci e sensazioni diverse.

Queste foto di marzo 2019 sono, per ora, la versione aggiornata di immagini e sensazioni che sembrano ogni volta diverse.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_masonry_media_grid grid_id=”vc_gid:1551636879460-c6d37b1f-17c1-3″ include=”3112,3111,3110,3109,3108,3107,3106,3105,3104,3103,3102,3101,3100,3099,3098,3097,3096,3095,3094,3093,3092,3091,3090,3089,3088,3087,3086,3085,3084,3083,3082,3081,3080,3079,3078,3077,3076,3075,3074″][/vc_column][/vc_row]

Un pensiero su “Burano: l’isola colorata di Venezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.